Altri case studies in evidenza

Valutazione tecnica di beni immateriali

Definizione e perimetrazione del Know How aziendale e implementazione delle misure di tutelabilità giuridica

Internet of Things: dispositivi sicurezza smart

Ideazione, progettazione e sviluppo di un nuovo dispositivo di sicurezza IoT tramite applicazione della metodologia TRIZ

Patent box: opportunità per le imprese agroalimentari

Determinazione del contributo economico alla produzione del reddito di impresa nel caso di utilizzo di marchi d’impresa

Waste Management e Industria 4.0

Settore: Pubblico
Servizio: Software selection

Analisi, progettazione e selezione della miglior soluzione per la trasformazione dei processi produttivi in ottica Industria 4.0.

Esigenza

L’azienda è una multiutility emiliana che nasce, per volontà di 8 Comuni limitrofi, per dare vita ad un’impresa tesa ad affrontare per tempo ed in modo intelligente la gestione dei rifiuti, rappresentando una scelta di trasparenza verso i cittadini e di massima collaborazione con enti locali e organi di vigilanza.
In questo contesto l’azienda ha sviluppato una serie di importanti investimenti in macchinari ed impianti, in termini di diversi milioni di euro, per permettere al processo di gestione rifiuti di essere performante, come richiesto dalla comunità. La natura estremamente eterogenea degli elementi produttivi, che va da ragni caricatori a muletti, a telescopici, fino ad impianti di produzione e di divisione automatizzata del rifiuto, richiede un lavoro importante di  razionalizzazione dei processi di misurazione dei dati, e di controllo digitale.

Soluzione

L’intervento di WIL si è sviluppato su più fronti. Si sono analizzate le macchine e indentificate le metodologie ufficiali e riconosciute  di scambio dati, inserendo poi il tutto all’interno dei processi produttivi operativi e andando a creare uno studio approfondito delle varie aree di lavoro. A questo studio è quindi seguita una ricerca di mercato che permettesse di trovare la soluzione migliore per la particolare natura del business, selezionando partner tecnologici adeguati. E’ stato quindi realizzato e consegnato il sistema di controllo, attraverso un’attività di project management capillare, on time e on budget.

Benefici

  • Accesso alle agevolazioni fiscali del modello Industria 4.0 per gli investimenti fatti (risparmio 40% del valore dell’investimento).
  • Controllo automatico puntuale di ogni singolo elemento partecipante al processo di creazione del valore.

Mettici alla prova

Raccontaci gli obiettivi della tua impresa, ti proporremo soluzioni su misura per le tue necessità