Contesto

L’azienda è specializzata nella produzione di macchine per il riciclaggio di materiali plastici.

 

Esigenza

L’azienda ha riscontrato una crescente attenzione da parte del mercato circa i costi di acquisto ma soprattutto di esercizio dei propri prodotti. Il cliente ha effettuato una attenta analisi tecnica ed ha identificato la possibilità di realizzare macchine per il riciclaggio dei materiali plastici che non prevedano la fase di pre-riscaldo della plastica. Soluzione che semplifica la macchina e la rende più economica ma che soprattutto elimina il passaggio più energivoro del processo di trasformazione. L’azienda prima di investire in progettazione e sviluppo industriale necessita di conoscere quali limiti allo sviluppo di questa soluzione sono posti dai brevetti sviluppati dai propri competitor. L’azienda necessita anche di una competenza specifica per la progettazione della nuova macchina.

 

Intervento

Ricerca sulle banche dati brevettuali private per identificare brevetti relativi a macchine per la trasformazione “a freddo” delle materie plastiche. Infine è stata condotta una analisi sui brevetti individuati per definire il perimetro già coperto dai suddetti brevetti. Sulla base delle informazioni e dei dati ottenuti, si è proceduto alla realizzazione delle attività di progettazione dei componenti della nuova macchina.